La Giornata Internazionale della Biodiversità è un'occasione speciale per riflettere sull'importanza della diversità biologica e sui modi in cui possiamo contribuire a preservarla. 

Noi di Opplà Delivery siamo orgogliosi di collaborare con ristoranti che condividono il nostro impegno per la sostenibilità e la biodiversità. Oggi vogliamo mettere in luce uno dei nostri clienti più dedicati a questa causa: il ristorante vegano La Casina di Alice.

La Casina di Alice è rinomata per l'utilizzo di materie prime biologiche e di verdure esclusivamente stagionali, dimostrando come si possa apprezzare uno stile di vita e gastronomico sano e rispettoso dell’ambiente, senza rinunciare al gusto. 

Uno dei piatti che meglio rappresenta questa filosofia è il "Riso Karbor risottato con piselli, zafferano e lavanda mantecato al burro di mandorle e scorze di limone".

Il Riso Karbor della Tenuta Aina è un esempio perfetto di ingredienti sostenibili che contribuiscono alla preservazione della biodiversità. Coltivato con metodi biologici, questo riso riduce l'impatto ambientale e promuove la salute del suolo. I piselli, lo zafferano e la lavanda utilizzati nella preparazione del risotto sono tutti ingredienti stagionali, coltivati localmente, il che riduce la necessità di trasporti a lunga distanza e le emissioni di CO2.

Ingredienti sostenibili: una scelta per la Biodiversità

Il burro di mandorle, ricco di nutrienti, è un'alternativa vegana sostenibile ai prodotti caseari, mentre le scorze di limone aggiungono un tocco di freschezza e vitamine, completando un piatto che è tanto delizioso quanto rispettoso dell’ambiente.

Un Impegno condiviso

Collaborando con La Casina di Alice, vogliamo educare e sensibilizzare il nostro pubblico anche sull'importanza di scelte alimentari consapevoli che rispettano il nostro pianeta.

Provalo anche tu, ordina da La Casina di Alice 💚